Corso di Progettazione Bim con AutoDesk Revit BASE

L’OFFERTA SCADE FRA:

0Giorni0Ore0Minuti0Secondi

CFP RICONOSCIUTI:

15 Arch. – 18 P. Ind. – 15 Ing. – 14 Geom.

Il software BIM Autodesk Revit gestisce in modo differenziato il disegno bidimensionale e quello tridimensionale attraverso elementi grafici e oggetti parametrici, modificabili a seconda delle diverse esigenze progettuali. Il modello virtuale realizzato con Revit Architecture è così in grado di riunire al suo interno le specifiche del fabbricato: informazioni geometriche, caratteristiche di materiali e finiture, costi e tempi delle lavorazioni, durabilità di materiali e componenti, operazioni e scadenze per la manutenzione, fino alle informazioni relative a contratti e procedure di appalto dei lavori.

L’utilizzo del BIM consente di creare un edificio virtuale che contiene informazioni diversificate dell’opera che si sta progettando, necessarie alla normale attività di cantiere ed utili per l’ottenimento delle autorizzazioni comunali, come ad esempio la sua posizione geografica, i materiali utilizzati, il tipo di struttura portante, i particolari costruttivi.

Obiettivi professionali

L’obiettivo professionale del corso è quello di fornire all’utente le competenze che gli permettano di gestire autonomamente ogni fase progettuale con Autodesk Revit.

Obiettivi formativi

L’obiettivo formativo del corso è fornire ai discenti la conoscenza degli strumenti e delle procedure per la rappresentazione grafica del progetto architettonico attraverso l’uso di elementi parametrici mediante i quali è possibile realizzare modelli tridimensionali complessi

Requisiti tecnici

Computer con connessione internet ADSL o altro.

A chi si rivolge il corso

Il corso si rivolge agli studenti universitari, ai laureandi, ai tecnici e ai liberi professionisti, inseriti nel settore edile, impegnati nell’acquisizione di tecniche di rappresentazione per l’edilizia e l’architettura.

Oppure Richiedi Informazioni