Nuova Ricerca

Se non siete soddisfatti dei risultati conseguiti per favore fare una nuova ricerca

5 risultati per la ricerca di:

1

Coordinatore della sicurezza nei cantieri: compiti e responsabilità

Nel D.Lgs 81/2008 sono specificati anche gli adempimenti riguardo la sicurezza nei cantieri edili. Si tratta di un tema molto importante che non bisogna sottovalutare, perché purtroppo questi luoghi di lavoro presentano non poche insidie. Per ridurre considerevolmente i rischi legati al lavoro nei cantieri edili, il Decreto ha illustrato obblighi e responsabilità delle varie […]

2

Come diventare coordinatore della sicurezza nei cantieri edili

Il Coordinatore della sicurezza nei cantieri temporanei e mobili è una figura di grande responsabilità per la sicurezza dei lavoratori dell’edilizia, ed oggi disciplinata dal D.lgs. 81/08. Il Decreto stabilisce quali requisiti debba avere questa figura e che tipo di formazione deve seguire. Il Coordinatore deve aver conseguito la laurea magistrale in architettura, ingegneria o […]

3

Coordinatore per la Sicurezza nei Cantieri: requisiti minimi e formazione

Chi è il coordinatore della sicurezza? Il coordinatore della sicurezza è di massima importanza per salvaguardare la sicurezza sul lavoro e la conformità di tutti i cantieri, provvisori o temporanei. Solitamente colui che è incaricato alla coordinazione della sicurezza nei cantieri mobili, si pone in un ruolo intermedio tra il committente ed il progettista. Il […]

4

Cosa comporta il mancato aggiornamento della figura del Coordinatore e del Responsabile della Sicurezza

Ogni figura è tenuta a formarsi, questa non è di certo una novità, ma nel caso del Coordinatore di Sicurezza esiste un particolare aggiornamento quinquennale che comprende 40 ore, la durata complessiva di cui si dovrà chiaramente tener conto. L‘aggiornamento coordinatore sicurezza può avvenire in svariati modi, si comprendono quindi le partecipazioni a seminari e […]

5

Coordinatore della sicurezza: come effettuare il corso di aggiornamento

In base al D.lgs. 81/08, gli aggiornamenti per i professionisti di vari settori, una volta facoltativi, sono diventati obbligatori. Questo include anche categorie meno note come i coordinatori per la sicurezza nei cantieri temporali e mobili. Ciascun professionista deve infatti effettuare un aggiornamento di almeno 40 ore ogni 5 anni. Questa legge ha lo scopo […]